• Il CicloPresepe di Salice Salentino – ANNULLATA

    Domenica 1 marzo 2020 – ANNULLATA Ritrovo: ore 8.45 Lecce Porta San Biagio Partenza: ore 9.00 Percorso: A/R km 55 Rientro: ore 17.00 Difficoltà: facile. L’itinerario si svolge su strade asfaltate a scarso traffico automobilistico. Bici consigliate: qualsiasi tipo purchè efficienti. Quota di iscrizione: € 2 a fini assicurativi (per non soci); Dotazioni obbligatorie: accessori antiforatura, camere d’aria di ricambio, pompa ed eventuale chiave di smontaggio dell’asse ruota. Dotazioni standard: acqua e pranzo al sacco (di cui premunirsi, perché dato l’orario e la giornata festiva sarà difficile trovare locali aperti sul posto). Info & Capogruppo: Massimo Di Giulio – tel:

    [Leggi il resto...]
  • Soft Mountain Bike tra San Cataldo e San Ligorio

    Si parte da Lecce in direzione di “San Cataldo” e attraverso strade secondarie e sentieri di campagna si raggiunge la pineta dell’omonima marina per ammirare le sue bellezze naturali. Dopo una breve pausa ristoratrice presso il bar Yvonne, si torna a Lecce, pedalando  in direzione del borgo di San Ligorio lungo un single-track molto suggestivo. Il percorso che sarà misto (asfalto e sterrato), in alcuni punti presenta avvallamenti con roccia per i quali è necessario un minimo di attenzione e allenamento. Bici OBBLIGATORIE: SOLO MOUNTAIN BIKE. Dato il tipo di percorso, non saranno accettate per nessun motivo city bike o

    [Leggi il resto...]
  • Giornata mondiale delle zone umide

    All’ Acquatina in bicicletta Il 2 febbraio è la Giornata mondiale delle zone umide, ricorrenza del giorno in cui, nel 1971, è stata firmata la Convenzione di Ramsar: un accordo internazionale che da allora ha permesso di identificare le più importanti aree umide del mondo. Per ricordare l’urgenza di difendere laghi, lagune, corsi d’acqua e il ruolo importante che le zone umide svolgono nel mondo, domenica 2 febbraio 2020, i Cicloamici di FIAB Lecce, attraverso le tranquille strade della Riforma Fondiaria pedaleranno in direzione della marina di Frigole per visitare l’ Acquatina, dove saremo accompagnati da un esperto naturalista dell’ Università

    [Leggi il resto...]
  • Alzati all’ alba e pedala

    29 dicembre 2019 Vedere la città con occhi diversi. E con i propri occhi una città diversa. Come? Facendo una pedalata natalizia con partenza all’alba, lungo un facile percorso, che valorizza la bellezza della città, perché si vive una realtà ribaltata rispetto a quella che si incontra quotidianamente: con una luce particolare, senza alcun traffico, senza strepitii. Si pedala verso la periferia est per ammirare il sorgere del sole. Al rientro in città una breve visita al Presepe di piazza Duomo e all “Albero a Pedali“, un albero di Natale in ferro addobbato con luci a led alimentate dalla semplice

    [Leggi il resto...]
  • I Matusalemme del Salento: Il Leccio la Lizza dei Briganti

    15 dicembre 2019 I Matusalemme del Salento   Il percorso ci conduce in agro di Lizzanello per ammirare un gigantesco leccio (Quercus Ilex) soprannominato “Lizza te lu Motta”, il leccio del Motta, dal cognome dell’originario proprietario del fondo agrario. La quercia, un autentico “matusalemme verde“, è cresciuta isolata dal bosco e sopravvive da più di trecento anni solo perché posta sul confine di due fondi agricoli, per cui non ha costituito intralcio alle coltivazioni circostanti. E’ un albero magnifico che emoziona ed incanta per la sua maestosità con il suo tronco di ben mt 4 di circonferenza, la chioma di mt 22 di

    [Leggi il resto...]