Valesio, centro messapico e romano

Il percorso verso Nord di Lecce ci conduce a Torchiarolo in provincia di Brindisi per visitare i resti dell’antica Valesio, importante centro messapico e romano, raso al suolo nel 1157 dalle truppe normanne capeggiate da Guglielmo I (detto il Malo).
L’area archeologica, tra le più importanti nella provincia e seconda solo a Egnazia, è indicata, nella Tabula Peutingeriana (una copia del XII-XIII secolo di un’antica carta romana che mostrava le vie militari dell’Impero.) come Mutatio Valentia (stazione di posta) ed è posta a metà del tragitto della cosiddetta via Traiana Calabra che andava da Brindisi a Lecce per proseguire poi sino ad Otranto.
Il sito di Valesio presenta ancora oggi chiare tracce della cinta muraria e un grande impianto termale romano risalente al primo secolo dopo Cristo.
Prima del rientro visiteremo Torre Lo Muccio, costruzione fortificata eretta nel XV secolo a scopo di difesa e di avvistamento di nemici che venivano dal mare.

Ritrovo: ore 8.15 Lecce Piazza Sant’Oronzo
Partenza: ore 8.30
Rientro: ore 18.30 circa
Percorso: A/R km 65
Difficoltà: media, l’itinerario si svolge prevalentemente su strade asfaltate con alcuni tratti di sterrato.
Bici consigliate: CITYBIKE – MOUNTAIN BIKE
Dotazioni standard: acqua, colazione al sacco, accessori antiforatura, camere d’aria di ricambio, pompa ed eventuale chiave di smontaggio dell’asse ruota, luci efficienti e gilet ad alta visibilità.
Quota d’iscrizione: 2 € ai fini assicurativi(non soci)
Info & Capogita: Fabio Cimino cell. 3491221810 e-mail: fabio.cimino69@gmail.com – Rocco Romanello cell 3482816020 rocco.romanello@hotmail.it

Nel caso di condizioni meteo particolarmente avverse, la pedalata sarà annullata

Comment is closed.