• La Palude del Conte

    La Palude del Conte Domenica 1 giugno 2014 I FIAB Cicloamici Lecce pedaleranno nel cuore dell’Arneo con destinazione la Palude del Conte, un’interessante zona umida residuo della vasta palude retrodunale che un tempo si estendeva dalla Palude del Capitano di Sant’Isidoro fino alla foce del fiume Chidro in provincia di Taranto. Posta all’estremità nord di Porto Cesareo dal 2006 è parte integrante dellariserva “Palude del Conte e Duna Costiera di Porto Cesareo”, parco regionale che si estende interamente lungo tutto il territorio costiero del comune jonico, dalla penisola della Strea fino Punta Prosciutto. L’area protetta conserva ancora, nonostante la forte

    [Leggi il resto...]
  • Il Monte del Diavolo (TA)

    Escursione naturalistica Domenica 30 marzo 2014 Una lunga e serena escursione porterà l’allegra brigata dei Cicloamici Lecce in terra di Taranto e precisamente in agro di Manduria, per esplorare una particolare formazione rocciosa che si erge isolata nel bel mezzo di una vasta zona pianeggiante dominata dalla macchia mediterranea ancora incontaminata. Probabilmente è per questa sua singolarità che il rilievo è chiamato “Monte del Diavolo”, che con i suoi m 117 s.l.m. è il quarto per altezza delle Murge Tarantine, curiosamente “diabolico” anche per la sua conformazione che lo rende inaccessibile in bici. Pedaleremo nel cuore dell’Arneo, lungo la tranquilla

    [Leggi il resto...]
  • Villaggi Fantasma – Villaggio “Monteruga”

    Domenica 8 dicembre 2013 La nuova escursione alla scoperta degli insediamenti rurali disabitati del Salento condurrà i Cicloamici Lecce al Villaggio “Monteruga” ubicato nel comune di Veglie sulla strada che congiunge San Pancrazio Salentino a Torre Lapillo. Monteruga è un borgo nato dallo sviluppo dell’omonima masseria adiacente e fu un fiorente villaggio-comunità come tanti ne furono costruiti nel periodo fascista con abitazioni destinate ai coloni nonché centro di servizi collettivi, una scuola e una chiesa.

    [Leggi il resto...]
  • Villaggi Fantasma – Villaggio “Resta”

     Domenica 24 novembre 2013 La prima escursione alla scoperta degli insediamenti rurali spopolati del Salento condurrà Cicloamici  Lecce a Villaggio “Resta”, una frazione del comune di Nardò ubicato lungo la “Strada Tarantina” che collega Gallipoli ad Avetrana. Il villaggio, sorto intorno agli anni ’50, fu sede di un’importante azienda agricola di proprietà della famiglia Resta, da cui prende il nome, ed è stato un popoloso e attivo centro sino agli anni settanta, ma che oggi conta solo 50 residenti. Partendo da Lecce passeremo per Copertino dove è previsto un secondo raduno. Proseguiremo in direzione di Sant’Isidoro lungo tranquille strade di campagna

    [Leggi il resto...]
  • La via dei braccianti per l’occupazione delle terre d’Arneo

    Giovedì 8 Dicembre escursione a tema tra Veglie e gli insediamenti rurali di Terra d’Arneo, tra storia e natura.   L’Arneo è un vasto territorio posto all’estremità nord-occidentale della provincia di Lecce, al confine con quelle di Taranto e di Brindisi. Un tempo occupato principalmente da macchia mediterranea e pascoli, dopo le tragedie della seconda guerra mondiale il latifondo dell’Arneo, una realtà ormai anacronistica, venne reclamato da una moltitudine di braccianti dei paesi vicini che chiedevano terra, pane e lavoro. L’occupazione delle campagne nei primi anni ’50, la dura repressione delle forze dell’ordine, i successivi processi-farsa contro i contadini occupanti

    [Leggi il resto...]